a
Lorem ipsum dolor sit amet, consecte adipi. Suspendisse ultrices hendrerit a vitae vel a sodales. Ac lectus vel risus suscipit sit amet hendrerit a venenatis.
12, Some Streeet, 12550 New York, USA
(+44) 871.075.0336
silverscreen@edge-themes.com
Links
Follow Us
 

Lunedì a Cogne apre il 21° Gran Paradiso Film Festival

Il Gran Paradiso Film Festival apre la sua 21a edizione con una cerimonia che vedrà alternarsi momenti di impegno per l’ambiente, performance artistiche e film documentari naturalistici.

Lunedì 23 luglio alle 17 presso Maison de la Grivola di Cogne, alla presenza delle autorità istituzionali, il Festival avrà inizio con una presa di posizione simbolica: il Position Paper Gran Paradiso, un documento che riflette il punto di vista del Gran Paradiso Film Festival sugli effetti che il cambiamento climatico sta generando sugli ecosistemi, sulla società e sull’economia. Predisposto e sottoscritto da personalità del mondo scientifico e culturale legati al Festival, verrà presentato e distribuito al pubblico, affinché questo possa esprimersi sugli aspetti che ritiene prioritari e sui comportamenti da adottare in merito a questi significativi cambiamenti.

Seguirà un momento di grande musica: l’eclettica cantautrice e musicista valdostana Naif Hérin presenterà il suo repertorio non convenzionale, aperto a influenze internazionali, che rimandano al filo conduttore di questa edizione, i Confini.  L’ Aperitivo Natura, sui Prati di Sant’Orso, farà poi scoprire al pubblico i prodotti a Marchio di Qualità Gran Paradiso.

I film di apertura avranno inizio alle 21: Au royaume d’Athéna del regista belga Robert Henno, che sarà presente in sala, aprirà le proiezioni. Il film invita a riscoprire, in modo originale e divertente, un piccolo e affascinante rapace, la civetta, e gli animali che condividono il suo habitat. In seconda serata, Kamchatka bears. Life begins, dei registi russi Irina Zhuravieva, Vladislvav Grishin, anch’essi presenti e disponibili per un confronto con il pubblico. Un film introspettivo, muto ed emozionante, incentrato sul primo anno di vita dei cuccioli di orso bruno che abitano la penisola della Kamchatka, all’estremità orientale della Russia .

Nella mattinata di lunedì, alle ore 11 all’auditorium della biblioteca di Cogne, è convocata la Giuria del pubblico per un breve briefing sulle modalità di partecipazione e di votazione dei film in concorso.

L’intera programmazione prevista dal 23 al 28 luglio a Cogne e ad agosto nelle Valli del del Gran Paradiso, è consultabile nel Catalogo cartaceo in distribuzione in questi giorni, on line al link  http://21.gpff.it/il-catalogo-edizione-21/ e sulla APP “GPFF”. Tutti gli eventi del Festival sono gratuiti.

 

Il Gran Paradiso Film Festival è organizzato da Fondation Grand Paradis nell’ambito del Progetto PACTA – Promouvoir l’Action Culturelle en Territoire Alpin (Interreg V-A Italia-Francia ALCOTRA 2014-2020). In collaborazione con l’Assessorato Agricoltura e Ambiente della Regione autonoma Valle d’Aosta. Con il sostegno di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Assessorato Turismo, Sport, Commercio e Trasporti della Regione autonoma Valle d’Aosta, Presidenza del Consiglio Regionale della Valle d’Aosta, Comune di Cogne, Fondazione Cassa Risparmio di Torino, Parco Nazionale Gran Paradiso, Bacino Imbrifero Montano, Federparchi, Club Alpino Italiano. Con il patrocinio di Ente Progetto Natura e Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta. E con il partenariato tecnico di Montura e tecnologico di Laser.

 

 

Info:

Gran Paradiso Film Festival

Fondation Grand Paradis – Cogne (AO)

Tel.  0165-75301 – Fax 0165-749618

info@gpff.it21.gpff.it – #gpff  #gpffqualiconfini

info@grand-paradis.itwww.grand-paradis.it